C’è chi lo ama e c’è chi lo odia; ma camminare a piedi nudi fa bene?

Quando arriva l’estate a tutti capita di camminare a piedi nudi, al parco al mare o anche solo in casa.
Dare libertà ai nostri piedi camminando liberi è una ginnastica gratuita. Il piede si modella e plasma ma nello stesso momento si rafforza.

Immaginate quando devono lavorare i tendini e i muscoli quando camminiamo sugli scogli o sulle pietre lungo un ruscello. si chiama ginnastica propriocettiva ovvero la stimolazione di più punti.
Naturalmente a non tutti piace o non tutti sanno farlo ma provarlo può essere molto curioso.
Camminare sulla riva di un lago o di un fiume e associare l’acqua freddissima con il fondo irregolare ha molteplici fattori positivi come riattivare la circolazione.

In un quadro di piede infiammato con metatarsalgia, spina calcaneare, alluce rigido… bisogna farlo con cautela perché potremmo aumentare l’infiammazione; bagnare i piedi nell’acqua fredda sarebbe l’ideale ma camminare a piedi nudi potrebbe incrementare il dolore.
Al paziente affetto da piede reumatico o piede diabetico è assolutamente vietato fare tutto ciò perché potrebbe essere fonte di lesioni che aggraverebbero il quadro patologico.

Sei interessato ai nostri servizi? Hai qualche informazione da richiedere? Non esitare a contattarci!

    Il tuo nome (richiesto)

    La tua email (richiesto)

    Recapito Telefonico

    Il tuo messaggio

    Consenso al trattamento dei dati personali come da nostra Policy Privacy
    Accetto

    Plantari su Misura è l’azienda esperta nella realizzazione di tutti i tipi di plantari ortopedici.

    Siamo un punto di riferimento a Milano e in Brianza

    Vieni a trovarci a Varedo in Via Padova 7

    MAPPA E RECAPITI