image_3b

Con il termine metatarsalgia si intende uno stato doloroso della zona metatarsale del piede.

Questo può dipendere da un sovraccarico della zona interessata e quindi dallo schiacciamento del nervo plantare digitale.

Le cause possono essere molteplici, spesso con sintomi simili come bruciore, dolore intenso intermittente e intorpidimento che si estende fino alle dita.

Un piede affetto da metatarsalgia, appare convesso ovvero con l’arco metatarsale non più nella sua forma originale: “caduta” del metatarso.

L’obiettivo di un plantare su misura è quello di ripristinare il giusto carico, effettuando un sostegno della zona retrocapitata delle teste metatarsali, in modo da evitare il sovraccarico di queste.

Siamo presenti con i Plantari POINT in 13 comuni in Lombardia e Piemonte

Non esitare a contattarci. Clicca qui!

Approfondimenti riguardanti le patologie

Sindrome dello scafoide accessorio

27 Gen 2018|

La sindrome dello scafoide accessorio è una patologia che può anche essere asintomatica e quindi non essere a conoscenza del a paziente. La sindrome dello scafoide accessorio può diventare sintomatica in seguito ad un trauma [...]

Morbo di Osgood-Schlatter

27 Gen 2018|

Il morbo di Osgood-Schalatter è una patologia infiammatoria-degenerativa della tuberosità tibiale. Il dolore si identifica a livello dell'arto del ginocchio in particolare nella parte anteriore sotto la rotula Questa forma di osteocondrosi si manifesta nell'età [...]

Toe walking idiopatico o cammino sulle punte

27 Gen 2018|

Il toe walking idiopatico è quando il bambino cammina in punta di piedi. Questo tipo di deambulazione è fisiologica o comunque normale nella fascia di età compresa tra i 12 e i 18 mesi, in [...]

Morbo di sever o tallonite dell’adolescente

27 Gen 2018|

La tallonite nell'adolescente è il termine più conosciuto per andare ad identificare il dolore al livello del calcagno nel paziente che ha una età tra gli 8 e i 14 anni. Il termine "morbo di [...]

Studio
Passione
Rapidità
Cortesia